Lettera al Sindaco di Bergamo

19 March 2020
Corpo: 

Caro Sindaco

In questi giorni tribolati, a nome di tutti i cittadini di Monte Porzio Catone, intendo esprimere la mia vicinanza alla tua Bergamo per questo momento di estrema sofferenza. Le immagini devastanti riportate dai TG nazionali, della colonna di mezzi militari che ha percorso nella notte le vie di Bergamo trasportando fuori dalla città i feretri delle vittime del coronavirus che non trovano più posto nel cimitero cittadino, evidenziano la tua città come triste emblema di questo momento terribile. Per alleviare il disagio e lo scoramento di questi giorni nella mia città sto usando la filodiffusione per veicolare ogni giorno 3 brani di musica italiana. Oggi ho comunicato ai miei concittadini che questo non avverrà: alle 18.30 i monteporziani si uniranno idealmente alla tua città e ai comuni della Regione Lombardia nel quale si contraddistinguono ogni giorno eroici operatori sanitari.

Con affetto e stima

Il SINDACO

F.to Dott. Massimo PULCINI